Tensivamente

Liberi Consorzi, con Gela anche Mazzarino e Butera Featured

Rate this item
(0 votes)
Continua la lunga saga dei Liberi Consorzi, dopo la battuta d'arresto avvenuta lo scorso sette aprile in conseguenza alla bocciatura del primo articolo della legge L.R. n°8 da parte del Parlamento Siciliano. Adesso “Gelensis Populus” apre un nuovo importante capitolo, volto ad aggregare i comuni del territorio.

Lo stop alla legge proposta dalla Commissione Affari Istituzionali, riapre i termini per la riforma degli enti intermedi in Sicilia, consentendo a Gela di poter coinvolgere Mazzarino e Butera. Da qui la decisione del comitato di voler incontrare i sindaci per l’appunto di Butera e Mazzarino. Il sindaco di quest’ultimo comune ha detto che l’ultima parola spetterà al consiglio comunale. Nei prossimi giorni, “Gelensis Populus” incontrerà Luigi Casisi, sindaco di Butera. 

In Evidenza

Facebook

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand
Tensivamente.it é una testata giornalistica registrata al Tribunale di Gela n.1/2013 | Direttore Responsabile - Stefania Pistritto | Editore - The Gela Times S.r.l.s. P.IVA | Tensivamente é un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati. Redesigned by Cooco Studio

Login or Register

LOG IN

Register

User Registration
or Cancel
Full Reviw on best bokkmakers by ArtBetting.NET
Read more for Ladbrokes the UK bookmakerLadbrokes UK - full information
The best online bookmaker in the UK read more... William Hill