Tensivamente

Misure di sicurezza per Caponetti, protestano i residenti Featured

Rate this item
(0 votes)
Trentasei famiglie di Gela che risiedono in via Venezia nello stesso immobile in cui abita Renzo Caponetti, presidente dell’associazione antiracket, sono sul piede di guerra contro le misure di sicurezza, ritenute troppo severe, adottate otto anni fa, per la sicurezza dello stesso presidente e che priverebbero i condomini di vari diritti tra cui quello alla proprietà privata. I residenti, hanno annunciato che ricorreranno alla magistratura civile e al Tar.

I residenti non puntano il dito contro i numerosi divieti di sosta con rimozione applicati all'area di parcheggio condominiale, antistante l'edificio di 7 piani, nè la presenza di telecamere dentro e fuori il condominio, quanto il divieto di fermata assoluto che impedisce agli inquilini persino il carico e scarico della spesa, e non facilita la mobilità alle quattro persone disabili che vi abitano e agli anziani non autosufficienti.

L’amministratore del condominio, Carmelo Aiello, ha proposto il rilascio di un pass ai condomini per consentire loro fermate brevi.

In Evidenza

Facebook

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand
Tensivamente.it é una testata giornalistica registrata al Tribunale di Gela n.1/2013 | Direttore Responsabile - Stefania Pistritto | Editore - The Gela Times S.r.l.s. P.IVA | Tensivamente é un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati. Redesigned by Cooco Studio

Login or Register

LOG IN

Register

User Registration
or Cancel
Full Reviw on best bokkmakers by ArtBetting.NET
Read more for Ladbrokes the UK bookmakerLadbrokes UK - full information
The best online bookmaker in the UK read more... William Hill