Tensivamente

Appello ai condomini di via Venezia: “No all’isolamento di Caponetti” Featured

Rate this item
(0 votes)
Il presidio di Gela “Carlo Alberto Dalla Chiesa” invita i condomini di via Venezia, dove abita anche il presidente dell’associazione antiracket Renzo Caponetti, a riflettere affinchè come successe al prefetto di ferro, Caponetti non venga isolato. 

"Nel leggere lo sfogo dei condomini dello stabile – scrive l’associazione Libera - non possono non venirci in mente le parole del Generale quando disse: si uccide il potente quando è diventato troppo pericoloso, ma si può ucciderlo perché isolato. Il senso di queste righe – afferma Libera - non è quello di esprimere solidarietà a Renzo piuttosto invitare alla riflessione, proprio sulla scia delle parole di Dalla Chiesa, vittima generata dall’isolamento. "

A sottoscrivere la lettera: Giuseppe Spata (Libera), Giocchino Gradito (Associazione bellezza decoro e legalità), Luigi Petralia (Parrocco della Chiesa Santa Lucia), Roberto Ferlante (Agesci Gela 5), Andrea Cassisi (Centro di cultura e spiritualità cristiana Salvatore Zuppardo) e Francesco Spata (Scuola di formazione politica Alcide De Gasperi).

In Evidenza

Facebook

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand
Tensivamente.it é una testata giornalistica registrata al Tribunale di Gela n.1/2013 | Direttore Responsabile - Stefania Pistritto | Editore - The Gela Times S.r.l.s. P.IVA | Tensivamente é un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati. Redesigned by Cooco Studio

Login or Register

LOG IN

Register

User Registration
or Cancel
Full Reviw on best bokkmakers by ArtBetting.NET
Read more for Ladbrokes the UK bookmakerLadbrokes UK - full information
The best online bookmaker in the UK read more... William Hill