Tensivamente

No Diet Day, perché mangiare è bello Featured

Rate this item
(0 votes)
“L'unico modo per liberarsi di una tentazione è di abbandonarvisi” diceva Oscar Wilde. Oggi ci si può abbandonare alle tentazioni, almeno a quelle che riguardano il cibo. Scendiamo dalla bilancia, solo per oggi, e amiamoci così come siamo, con qualche chilo di troppo forse, con una forma più rotonda ma con l’insostituibile sorriso che può donarci un bel gelato ipercalorico.

Ricorre oggi, infatti, il No Diet Day, il giorno che tutti i “perennemente a dieta” aspettano, il giorno in cui ci allontaniamo dall’esteriorità più superficiale per lasciare spazio all’amore per il buon cibo e per il proprio corpo, qualsiasi forma esso abbia.
Alla sua 23esima edizione ormai, il No Diet Day fu ideato da Mary Evans Young, ex anoressica che, una volta guarita dal suo disturbo alimentare, decise di fondare l’associazione Diet Breakers e di istituire questa giornata dedicata proprio all’accettazione del proprio corpo e del proprio peso e alla sensibilizzazione alla discriminazione cui va incontro chi è in sovrappeso. Una giornata dedicata specialmente alle donne, per distruggere quei falsi miti sulle diete e sgretolare gli stereotipi fasulli di bellezza cui siamo perennemente sottoposte.

La prima edizione della giornata contro le diete è stata festeggiata con un festoso pic nic a Hyde Park, a Londra. L’anno successivo però il No Diet Day prese il largo e fu festeggiato anche negli Stati Uniti, in Canada e in Australia; fu addirittura chiesto all’ideatrice di spostare la data dal 5 al 6 maggio per evitare che questa giornata si sovrapponesse ai festeggiamenti del ‘Cinco de Mayo’, festività che celebra la vittoria messicana nella battaglia di Puebla durante l’occupazione francese.

Il No Diet Day, il cui simbolo è un nastrino celeste, non è un invito a una scorpacciata secolare, ma a un approccio più sereno nei confronti del nostro corpo. Un giorno per ritrovare la voglia di trovare un legame sano con il cibo. Un giorno per sdoganare una bellezza non legata alla taglia ma alla salute, al sorriso. Perché le donne a dieta non sono mai felici…o sbaglio?

In Evidenza

Facebook

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand
Tensivamente.it é una testata giornalistica registrata al Tribunale di Gela n.1/2013 | Direttore Responsabile - Stefania Pistritto | Editore - The Gela Times S.r.l.s. P.IVA | Tensivamente é un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati. Redesigned by Cooco Studio

Login or Register

LOG IN

Register

User Registration
or Cancel
Full Reviw on best bokkmakers by ArtBetting.NET
Read more for Ladbrokes the UK bookmakerLadbrokes UK - full information
The best online bookmaker in the UK read more... William Hill