Tensivamente

Baciami ancora...

Rate this item
(0 votes)
“Con 24.000 baci felici corrono le ore…” cantava Adriano Celentano. Ma corrono anche milioni, forse miliardi, di batteri.
È quello che è emerso da uno studio pubblicato su Microbiome e realizzato da un gruppo di ricercatori di Micropia, il primo museo di microbi al mondo ad Amsterdam, e dall’Organizzazione Olandese per la Ricerca Scientifica Applicata (TNO). Gli scienziati olandesi hanno studiato il fenomeno “bacio” in 21 coppie – di cui due coppie gay, una di sesso femminile ed una di sesso maschile - alle quali è stato chiesto di compilare dei questionari sulle loro abitudini in quanto a scambio di baci con il partner. Tramite l’utilizzo di tamponi, che hanno permesso di ottenere campioni sia di saliva che del materiale presente sulla lingua, è stata analizzata la composizione della popolazione microbica orale di ciascuna coppia, prima e dopo il bacio. Il numero di batteri trasferiti con un bacio è stato calcolato facendo bere a uno dei due partner 50 ml di yogurt probiotico contenente lattobacili e bifidobatteri e verificando la loro presenza nella bocca dell'altro partner dopo un bacio profondo.

"Un bacio intimo, che comporta il pieno contatto tra lingua e lingua e lo scambio di saliva, sembra essere un comportamento di corteggiamento unico per l'uomo ed è comune in oltre il 90% delle culture conosciute" ha affermato l'autore dello studio Remco Kort, nonché consigliere del museo Micropia di microbi ad Amsterdam. Ha aggiunto: "A nostra conoscenza , gli effetti esatti dei baci intimi sul microbiota orale non erano mai stati studiati: volevamo scoprire la misura in cui i partner condividono la loro flora batterica orale e ne è emerso che tanto più si baciano tanto più è simile".

La scoperta è stata destabilizzante: pare infatti che un “innocente” bacio della durata di soli 10 secondi possa permettere il trasferimento di oltre 80 milioni di batteri.
Bastano, inoltre, 9 baci al giorno per far sì che una coppia finisca per condividere il microbiota orale. Ad essere influenzata è però essenzialmente la porzione di batteri presenti nella saliva. Il microbiota sulla lingua è infatti di per sé simile nei due membri di una coppia, probabilmente, ipotizzano gli autori, a causa di altri fattori dello stile di vita condiviso, come l'alimentazione.
Ovviamente, la flora batterica orale dei due partners sarà tanto più simile quanto più frequenti sono i baci intimi che questi si scambiano.
Gli studi, inoltre, suggeriscono che la nostra bocca può ospitare oltre 700 tipi diversi di batteri, ma secondo l’indagine con un bacio alcuni si scambiano più facilmente di altri.

Il bacio alla francese è un grande esempio di esposizione a un gigantesco numero di batteri in un breve lasso di tempo.
Gli esperti invitano a continuare a baciarsi - perché questo scambio aumenta le difese immunitarie - e spiegano che la popolazione batterica della lingua rimane stabile, mentre sulla saliva i batteri tendono a cambiare. Le coppie che condividono la microflora orale finiscono per assomigliarsi anche riguardo al tipo di batteri, il che li rende sempre più simili e, in qualche modo, più temprati contro le malattie.

Anche Graham Rook, immunologo allo University College di Londra, consiglia caldamente di raccogliere il cibo che ci cade per terra, di baciare spesso genitori e parenti e di vivere con un cane. L’ossessione per l’igiene può essere foriera di maggiori patologie. Meglio baciarsi spesso, giocare con il nostro cane e se ci cade la focaccia per terra raccoglierla e mangiarsela di gusto.

Quindi, questo trasferimento di batteri che si verifica durante un bacio è un bene per noi. L'idea è plausibile, ma non è pienamente dimostrata dalle prove presentate in questo studio. A volte "un bacio è solo un bacio", anche se un bacio con la persona giusta può essere divertente.

In Evidenza

Facebook

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand
Tensivamente.it é una testata giornalistica registrata al Tribunale di Gela n.1/2013 | Direttore Responsabile - Stefania Pistritto | Editore - The Gela Times S.r.l.s. P.IVA | Tensivamente é un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati. Redesigned by Cooco Studio

Login or Register

LOG IN

Register

User Registration
or Cancel
Full Reviw on best bokkmakers by ArtBetting.NET
Read more for Ladbrokes the UK bookmakerLadbrokes UK - full information
The best online bookmaker in the UK read more... William Hill