Tensivamente

Primo punto stagionale per il Futsal Macchitella, torna in campo La Rosa Featured

Rate this item
(0 votes)

Inizia con un punto la stagione del Futsal Macchitella, un 5-5 agguantato all’ultima azione utile nella prima partita casalinga disputata contro il Santa Maria della Dajna. Tante le novità tattiche apportate dal mister Giuseppe La Rosa che ha schierato la vecchia guardia ma ha proposto un assetto molto più dinamico con marcature a uomo a tutto campo in fase difensiva. Ma la novità più importante è il ritorno in campo del capitano Francesco La Rosa dopo il brutto infortunio al ginocchio che lo ha tenuto lontano dai campi da gioco in questi anni. Ascia tra i pali, Infurna e Vullo sulle fasce e Casano pivot.

Nel primo quarto di gara i biancorossi impongono il proprio gioco tenendo il possesso del pallone, La Rosa detta i ritmi mettendo sotto pressione i laterali avversari e recuperando velocemente in fase di non possesso. La prima rete stagionale la segna Casano al 20° su un guizzo a pochi passi dalla porta dopo un’azione ben orchestrata. Reazione degli ospiti che dopo un primo tempo di sofferenza trovano il pareggio con un rigore (fallo commesso dallo stesso Casano), e ribaltano il risultato nei minuti di recupero del primo tempo con una clamorosa autorete su azione rocambolesca.

Tutto da rifare dunque per i padroni di casa che rientrano in campo dopo una prima frazione di gioco particolarmente dispendiosa dal punto di vista atletico. I giocatori del S.M.d.D., galvanizzati dal vantaggio, danno del filo da torcere alla compagine gelese che crea ma poi sciupa numerose occasioni. Infurna, apparso già in ottima forma, ristabilisce gli equilibri con la sua specialità: contropiede e rasoiata sul palo opposto. Ma sono sempre gli ospiti a tornare in vantaggio sfruttando al massimo le disattenzioni difensive dei biancorossi. Siamo sul punteggio di 2-3

Nei minuti finali succede di tutto. Sempre Infurna, decisamente il migliore in campo, trascina i suoi portando il risultato ancora in parità. Saltano gli schemi e il Santa Maria affonda nuovamente con un contropiede fortunato, tiro con la difesa piazzata e doppio tunnel al centrale di difesa e portiere, 3-4. Ascia tiene in partita i compagni in un paio di occasioni con parate d’istinto puro. Vullo con un sinistro chirurgico su punizione fa 4-4. Il capitano La Rosa non trova la rete sul tiro libero, respinto grazie ad un riflesso formidabile del portiere. Il Futsal Macchitella spinge per i 3 punti ma nel recupero un pasticcio della difesa rischia di mandare tutto in fumo. 4-5 e ultimi istanti da giocare. I biancorossi si lanciano avanti con le forze residue e riescono ad evitare la beffa peggiore ancora con Infurna per il 5-5 finale.

In Evidenza

Facebook

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand
Tensivamente.it é una testata giornalistica registrata al Tribunale di Gela n.1/2013 | Direttore Responsabile - Stefania Pistritto | Editore - The Gela Times S.r.l.s. P.IVA | Tensivamente é un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati. Redesigned by Cooco Studio

Login or Register

LOG IN

Register

User Registration
or Cancel
Full Reviw on best bokkmakers by ArtBetting.NET
Read more for Ladbrokes the UK bookmakerLadbrokes UK - full information
The best online bookmaker in the UK read more... William Hill