Tensivamente

"Amore e psiche": storia di un piatto sbagliato

Rate this item
(0 votes)
La cucina creativa, o meglio, il momento di creazione in cucina si avvicina di più all’atto della purezza dell’arte che ad un volgare preparare da mangiare. Si dice che per cucinare bene sia importante pensare a qualcuno, perché la cucina vera - aggiungo io la cucina creativa - è anzitutto un atto d’amore. Dedicare il proprio tempo, il proprio intelletto, la propria arte alla realizzazione di un piatto per deliziare il palato è un gesto di grande altruismo, qualcosa che si avvicina all’amore vero.

Ma questa volta vi racconterò la storia di un piatto sbagliato, di un piatto in cui il senso estetico ha prevalso su tutto, persino sull’amore per la cucina. Un esperimento. Vi racconterò del gesto folle di uno chef che credeva di poter ottenere tutto, persino il cuore di una ragazza, creando un piatto. Lo stolto chef aveva perso di vista la purezza creativa della nobile arte che chiamiamo cucina pretendendo di cucinare non per amore ma per presunzione ed arroganza.

E fu così che lo chef pensò al piatto dal nome affascinante ed ingannevole :“amore e psiche”. Un piatto in cui gli ingredienti sono l’acqua pazza (vale a dire un guazzetto delicato al pomodoro), un superbo pesce San Pietro delicatamente bollito, degli spaghetti al nero di seppia per celiaci (perché il piatto si presta perfettamente alle esigenze dei celiaci) e infine, dulcis in fundo, il vero protagonista: le perle. Vale a dire il caviale di lumaca. Ad impreziosire il tutto un fiore delicato, commestibile, dal colore dirompente, un viola dirompente.

Lo stolto chef era convinto di aver raggiunto la perfezione. Negli accostamenti, nei sapori, ma soprattutto nell’estetica del piatto. Era soddisfatto per aver creato un nido di spaghetti neri su cui adagiare le candide e preziose uova di lumaca e per l’abbinamento di colori bianco-nero-viola.

Ma lo stolto chef aveva dimenticato due cose molto importanti. Il piatto e la purezza. Il piatto, perché non puoi mettere di certo un’acqua pazza su un piatto piano. E la purezza perché quando cucini per qualcuno, se non cucini per amore, sarà certamente un piatto sbagliato.

In Evidenza

Facebook

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand
Tensivamente.it é una testata giornalistica registrata al Tribunale di Gela n.1/2013 | Direttore Responsabile - Stefania Pistritto | Editore - The Gela Times S.r.l.s. P.IVA | Tensivamente é un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati. Redesigned by Cooco Studio

Login or Register

LOG IN

Register

User Registration
or Cancel
Full Reviw on best bokkmakers by ArtBetting.NET
Read more for Ladbrokes the UK bookmakerLadbrokes UK - full information
The best online bookmaker in the UK read more... William Hill