Tensivamente

Otto migranti intercettati nella spiaggia di Desusino. Erano diretti a Licata Featured

Rate this item
(0 votes)
Otto immigrati clandestini di colore sono stati intercettati dalla guardia costiera di Gela, nella zona balneare di Desusino, a Marina di Butera, mentre tentavano di raggiungere a piedi la vicina Licata. Sulla spiaggia, gli stessi uomini della capitaneria di porto hanno rinvenuto un barchino abbandonato, della lunghezza di un paio di metri, che potrebbe essere stato il natante con cui dal litorale africano gli stranieri avrebbero raggiunto la costa siciliana. Ma non si esclude che possano essere stati calati in mare con quella scialuppa da una nave-madre in transito nel Mediterraneo. Indagini sono in corso per fare luce su questo episodio. Nel frattempo, gli otto clandestini sono stati consegnati alla polizia di Gela che li ha trasferiti presso l'ufficio stranieri della questura di Caltanissetta per le procedure di identificazione e di accoglienza. 

In Evidenza

Facebook

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand
Tensivamente.it é una testata giornalistica registrata al Tribunale di Gela n.1/2013 | Direttore Responsabile - Stefania Pistritto | Editore - The Gela Times S.r.l.s. P.IVA | Tensivamente é un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati. Redesigned by Cooco Studio

Login or Register

LOG IN

Register

User Registration
or Cancel
Full Reviw on best bokkmakers by ArtBetting.NET
Read more for Ladbrokes the UK bookmakerLadbrokes UK - full information
The best online bookmaker in the UK read more... William Hill