Tensivamente

Caso Gela Calcio, il sindaco: la Tekra è una società privata. Non entriamo nel merito di come spende i soldi Featured

Rate this item
(0 votes)
A quattro giorni dalle polemiche divampate a seguito di quanto successo in una nota rosticceria della città, domenica scorsa, all’ora di pranzo dove, per cause ancora da accertare, il vicesindaco Simone Siciliano ed Emanuele Mendola, fratello del patron del Gela Calcio, sarebbero venuti alle mani, il sindaco di Gela, Domenico Messinese, accerchiato per l’occasione da tutta la sua giunta, ha sentito il bisogno di convocare una conferenza stampa, per esprimere tutto il suo sdegno per quanto è successo. Il sindaco ha condannato l’aggressione ma anche tutte le polemiche che quell’episodio ha trascinato con sé. “Con la violenza – ha detto il primo cittadino – non si va da nessuna parte. Noi siamo sempre stati e continuiamo ad essere aperti ad ogni forma di dialogo”.
A proposito invece della sponsorizzazione fatta dalla Tekra al Gela Calcio, il sindaco ha tenuto a precisare, con toni piuttosto tesi, che “l’amministrazione comunale non può entrare nel merito di come una società privata gestisce i propri soldi”. In sostanza non è una questione che riguarda l’amministrazione comunale. “Non è sicuramente la prima volta – ha incalzato Messinese – che una società privata decide di sponsorizzare qualche attività o qualche azienda”. Quindi non si capisce lo stupore e lo sdegno manifestato a tal proposito da molti cittadini. Non ci sarebbe nulla da ridire.   
Sulla questione legata alla gestione del “Vincenzo Presti”, il cui regolamento è in discussione in commissione, nel momento in cui il Gela Calcio la chiederà, non gli verrà sicuramente negata. Il primo cittadino ha anche puntualizzato che la pulizia ordinaria dello stadio spetta alla società calcistica.
Infine Simone Siciliano ha chiesto di conoscere quale sia il ruolo “del consigliere comunale o presunto tale Torrenti visto che era al fianco dei Mendola” nel momento in cui il Gela Calcio ha convocato una conferenza stampa per dire la sua. “Se ha delle informazioni a sua disposizione – ha detto il primo cittadino – le faccia presenti nelle sedi opportune”.
Siciliano si è anche tirato fuori su una eventuale sua intermediazione fra la Tekra e il Gela calcio, a proposito della decisione assunta a favore del Gela Calcio, dalla società che gestisce il servizio dei rifiuti in città.

In Evidenza

Facebook

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand
Tensivamente.it é una testata giornalistica registrata al Tribunale di Gela n.1/2013 | Direttore Responsabile - Stefania Pistritto | Editore - The Gela Times S.r.l.s. P.IVA | Tensivamente é un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati. Redesigned by Cooco Studio

Login or Register

LOG IN

Register

User Registration
or Cancel
Full Reviw on best bokkmakers by ArtBetting.NET
Read more for Ladbrokes the UK bookmakerLadbrokes UK - full information
The best online bookmaker in the UK read more... William Hill