Tensivamente

Eventi

Eventi (643)

L’inizio del nuovo anno sociale coincide con un gradito e atteso “ritorno” nella diocesi di Piazza Armerina: la festa diocesana dei giovani. Ad organizzare l’evento è l’equipe di Pastorale Giovanile guidata dal direttore don Filippo Celona, che in queste settimane ha lavorato sodo per preparare l’iniziativa. Il raduno si terrà domenica 1 ottobre ad Enna, nella centralissima piazza Umberto. Un ricco programma, a partire dalle 9 del mattino, attende i gruppi che convoglieranno nel capoluogo ennese da tutta la diocesi per sviluppare il tema scelto per quest’anno: “Maestro dove abiti? Vieni e vedi”.
Dopo l’accoglienza, sarà il vescovo mons. Rosario Gisana a dare il suo saluto ai presenti, quindi seguiranno il lancio del tema e l’avvio dei quattro workshop che impegneranno i partecipanti in discussioni guidate sul "Sogno" a cura del salesiano Marco Pappalardo, sulla "Tenerezza" con i coniugi gelesi Giuseppe e Fiorella Scerra, sulla "Guida" che sarà seguito dal cappuccino Fr. Alessandro Giannone e sulla "Felicità", quest'ultimo guidato da Sibilla Pappalardo.
Seguiranno le testimonianze dei giovani ennesi che fanno parte della consulta cittadina e la celebrazione eucaristica, presieduta dal vescovo e concelebrata dai sacerdoti presenti, alle ore 17.
Nel corso della giornata verrà eseguito dal vivo, per la prima volta, l’inno dei giovani della diocesi “Vieni e vedi”, inciso e suonato da don Filippo Celona e arrangiato per strumento e voce da Salvo Semilia. La manifestazione avrà il patrocinio del comune di Enna.
 

 

Questo nel dettaglio il programma della giornata: 

 

09:00 Accoglienza dei ragazzi ed Animazione in Piazza Umberto I

10:00 Saluti e Preghiera di Inizio Giornata

10: 15Momento formativo: Maestro dove abiti: Vieni e Vedi!

11.00 Workshop

12:30 Raduno in Piazza Umberto I, Animazione e Info per il Pranzo

13:00 Pranzo

14:30 Animazione in Piazza Umberto I

15:30 Momento formativo: Celebrazione dei Colori

17:00 Celebrazione Eucaristica

Published in Eventi
Written by
Read more... 0

Non era la fashion week che si è tenuta a Milano, ma anche Gela ha potuto godere della sua fashion night. Non c’erano le favolose cinque top model, ma c’era Nina Moric che ha incantato tutti, uomini e donne, giovani e meno giovani, con il suo fisico mozzafiato e le sue movenze sensuali. 41 anni e 174 cm di altezza, modella e show-girl di origini croate, è stata la madrina d’eccezione della quarta edizione di Gela sotto le Stelle, manifestazione conclusiva dell’Estate gelese, organizzata da Concetta Liardo e Giuseppe Quattrocchi in collaborazione con numerose attività commerciali. La Moric, che nel pomeriggio aveva condiviso sui social una sua foto sulla spiaggia antistante un noto lido balneare, non ha trascurato di esprimere il suo apprezzamento per la città che l’ha ospitata. Ha indossato e portato sulla scalinata di via Omero un abito per ciascuna collezione presentata, mandando in visibilio le centinaia di persone stipate sulle scale e nei balconi delle abitazioni che su di esse si affacciano. Nel corso dell’evento, sono stati presentati abiti da sposa e cerimonia e inusuali creazioni plasmate utilizzando materiali riciclati, come per esempio la carta da imballaggio o quella da parati. Gli abiti delle collezioni autunno/inverno di ciascuno dei negozi di abbigliamento che hanno partecipato all’evento, sono stati indossati con grande disinvoltura dalle giovani modelle ma anche dai più piccoli che hanno sfidato l’ansia da discesa dei gradini. Presente anche l’attrice e modella catanese Adele Ferlito, ex concorrente di Miss Italia. La serata è stata dedicata alla piccola Ludovica e alla mamma Nuccia, scomparse qualche settimana fa in seguito ad un incidente stradale. Per loro, sulle note di Destinazione Paradiso di Gianluca Grignani, sono volati in cielo decine di palloncini bianchi. Unica nota stonata della serata, l’assenza di ordine nella collocazione degli spettatori che ha impedito a molti di quelli che erano seduti nella parte bassa della scalinata di godere dell’evento e costretto qualcuno di essi a ricorrere al proprio smartphone per vedere la diretta dell’evento trasmessa da una nota emittente locale. 

Published in Eventi
Written by
Read more... 0
Domani mattina, venerdì 22 settembre, alle ore 10,30, nell’aula consiliare del Comune di Gela sarà conferita ufficialmente la cittadinanza onoraria al colonnello dei carabinieri Mario Mettifogo, al testimone di giustizia Nino Miceli e all’imprenditore Salvatore Moncada. I tre neo gelesi ad honorem si sono distinti per il loro impegno in città contro la criminalità organizzata.
Mettifogo, dal 1989 al 1993, ha retto il Comando del Nucleo Operativo e la Compagnia Territoriale di Gela, in un periodo di particolare recrudescenza mafiosa, conducendo proficue indagini anche in relazione al racket delle estorsioni. E a quest’ultimo fenomeno si sono ribellati Moncada e Miceli. Il primo, nel 2004, ha fatto arrestare in flagranza di reato estorsori di Cosa Nostra che gli avevano chiesto il pizzo sui lavori che si era aggiudicato per la realizzazione di un impianto di pubblica illuminazione a Manfria. Miceli invece, nello stesso periodo di Mettifogo, ha denunciato e fatto arrestare 46 estorsori delle consorterie mafiose di Cosa Nostra e Stidda che dal 1990 gli avevano chiesto la tangente sulla sua attività commerciale a Gela e lo avevano minacciato ripetutamente con atti intimidatori. Inserito in un programma speciale di protezione, per ragioni di sicurezza, il testimone di giustizia ha dovuto lasciare Gela con una nuova identità. Grazie al suo caso, è stato l’ispiratore della Legge del 23 febbraio 1999, n. 44 ovvero le Disposizioni concernenti il Fondo di solidarietà per le vittime delle richieste estorsive e dell'usura.
Alla cerimonia di domani, oltre all’amministrazione e al consiglio comunale, prenderanno parte varie autorità civili e militari. Per ragioni di sicurezza, un’ordinanza della Polizia Municipale dispone per domani,  a partire dalle ore 9,00, il divieto di sosta con rimozione forzata in via San Francesco, in via Cairoli, nel tratto compreso tra via San Francesco e via Navarra Bresmes, e sulla corsia sud di piazza San Francesco, dove vigerà anche il divieto di transito.
Published in Eventi
Written by
Read more... 0

 Volge al termine il ricco cartellone dell’Estate Gelese 2017, promosso dall’Assessorato Comunale agli Eventi e Turismo retto da Rocco D’Arma. Sabato 23 settembre, dalle ore 17,30, in piazza Umberto I l’associazione Happy Events curerà la manifestazione “Happy Circus” per i bambini. Alle ore 21 invece si accenderanno i riflettori sulla quarta edizione dello spettacolo “Gela sotto le stelle”, promosso dalla Concy Event. Sabato 30 settembre, alle ore 22, in corso Vittorio Emanuele, presso il sagrato della Chiesa Madre, sarà infine recuperata la serata musicale prevista per venerdì 22 settembre. I Polo Sud si esibiranno in un live di successi dagli anni Settanta ad oggi.

Published in Eventi
Written by
Read more... 0
Rimarrà aperta fino al 24 settembre la mostra “Il fiore della vita, le sette calamità” allestita presso il Palazzo Ducale dal Centro di Cultura e spiritualità cristiana “Salvatore Zuppardo” diretto da Andrea Cassisi in collaborazione con l’associazione “Imprint” di Catania. Nelle sale del palazzo, un tempo adibite a stalle, sono esposte le opere di artisti quali Nino Venezia, Rino Fontana, Enzo Sanfilippo, Pippo Sesto, Damiano Rubbino, Pinella Giuliano ed Eleonora Pedilarco.

Il "Fiore della Vita",  costituito da molti cerchi sovrapposti, sarebbe per gli autori la forma più conosciuta e più complessa della geometria sacra. Pinella Giuliano, una degli espositori, afferma che esso racchiuderebbe in sé l’energia armonica della creazione. “Tutto è stato creato attraverso lo schema del Fiore della Vita, ogni molecola, ogni cellula nel nostro corpo ha alla base questa struttura. L’essere  umano accecato dalle subdole insidie del maligno, sfidando l’Onnipotente, certo di essere pari a Dio, della stessa sostanza divina, ritenendosi come ogni figlio superiore al padre, non ha accettato di avere dei limiti, certo di poter far fronte ad ogni evento. Per questa ragione Dio avrebbe inviato le "sette calamità", come forma di misericordia e invito rivolto agli uomini affinchè si ravvedano in vista del giudizio finale.”

Nel corso dell'esposizione, si terranno due performance (“La lampada dell’amicizia”” e “Polvere d’acqua, arcaico contemporaneo”), letture di poesie e altre iniziative collaterali.

Published in Eventi
Written by
Read more... 0
Le farmacie della città che vogliono aderire all’iniziativa nazionale di aiuto all’infanzia denominata “In farmacia per i bambini”, possono rivolgersi alla Signora Michela Munda Prestìa cell. 3483524347 o collegarsi al sito www.nphitalia.org.         
L’iniziativa promossa dalla fondazione Francesca Rava, e partecipata dall’associazione Gela Famiglia, si terrà in tutta Italia il 20 novembre. I volontari di Gela Famiglia saranno presenti nelle farmacie che aderiranno raccogliendo le donazioni di prodotti pediatrici e medicinali da banco che saranno devolute ai bambini della nostra città in condizione di disagio.
Published in Eventi
Written by
Read more... 0
La sua storia aveva commesso l’Italia intera e oggi, Samuele Di Natale, torna nuovamente a stupire tutti per la sua grinta e la sua energia. Oggi è uscito il primo inedito di Samuele “Non arrenderti mai”. E’ possibile trovarlo su tutti i digital store ed è possibile acquistarlo con 1 solo euro.
Una delle più grandi passioni di Samuele, è proprio la musica. Samuele, autistico, lo scorso anno conseguì il diploma di maturità con il massimo dei voti. 
Published in Eventi
Written by
Read more... 0
L’associazione D.B. 200 in collaborazione con l'Oratorio Salesiano San Domenico Savio e con il patrocinio del Comune di Gela organizza la Festa di fine estate. Sarà un momento di festa sia per i giovani impegnati in attività musicali, sia per i bambini della città. Verrà offerta buona musica attraverso la performance di alcune band del territorio ma allo stesso gli organizzatori vogliono offrire ai bambini la possibilità di avere un momento di svago, ludico ricreativo attraverso la creazione di un luna park con giochi a loro dedicati (Giochi Gonfiabili e Mascotte in giro per il cortile) possibile grazie anche alla collaborazione dell'Associazione Me.Lo.Ma.Ma.Giò. L’appuntamento è per questa sera alle 21 ai salesiani.
 
Published in Eventi
Written by
Read more... 0

Continuano gli appuntamenti dell’Estate Gelese 2017, la kermesse promossa dall’Assessorato Comunale al Turismo ed Eventi, retto da Rocco D’Arma. Stasera, venerdì 15 settembre, alle ore 21 all’Eschilo Lab, la band Polo Sud terrà uno spettacolo live di musica italiana ed internazionale degli anni Settanta, Ottanta e Novanta. Il sabato invece si aprirà dalle ore 15,30 nei lidi gelesi con la musica di “Summer Feeling Radio” a cura di Suonievisioni. Alle ore 21, in piazza Roma, nell’ambito della rassegna “La Gorgone”, saranno premiate le compagnie teatrali. Allo stesso orario, l’associazione culturale “Sergio Di Dio” promuove una serata di folklore siciliano nei pressi della Vecchia Dogana, mentre all’oratorio Centro Giovanile San Domenico Savio è prevista la Festa di Fine Estate. Il cartellone comunque continua fino al prossimo 23 settembre con altri appuntamenti.

Published in Eventi
Written by
Read more... 0
Cristian Di Vita alle semifinali di Area Sanremo 2017. Il cantante e attore gelese, artista poliedrico, impegnato di recente in diversi set cinematografici italiani e stranieri, nel piccolo e grande schermo, accede alle semifinali nazionali di Area Sanremo tour 2017.
Selezionato da una giuria di esperti composta da Massimo Cotto, giornalista e da Maurizio Caridi, Presidente della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, tra oltre 400 concorrenti, Di Vita ha superato diversi step ottenendo l’accesso alle semifinali nazionali a Sanremo 2018 nella categoria “Nuove Proposte”. Area Sanremo Tour è l'unico concorso accreditato per accedere alla fase finale del Festival di Sanremo 2018.
"Questa occasione - dice entusiasta Cristian - mi darà la possibilità di partecipare a diversi stage e corsi formativi collaborando con 'Radio Italia', 'Orchestra Sinfonica di Sanremo', e professionisti del settore, produttori e discografici. Le fasi finali - spiega - si svolgeranno ad Ottobre nella città della musica Sanremo dove parteciperò. Per me questa è già una vittoria, un'esperienza di grande emozione! Ci sono diversi progetti in cantiere uno di questi è la produzione di alcuni brani inediti. Adoro l'arte in tutte le sue sfaccettature perché l'arte migliora la nostra vita!".
Published in Eventi
Written by
Read more... 0

In Evidenza

Facebook

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand
Tensivamente.it é una testata giornalistica registrata al Tribunale di Gela n.1/2013 | Direttore Responsabile - Stefania Pistritto | Editore - The Gela Times S.r.l.s. P.IVA | Tensivamente é un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati. Redesigned by Cooco Studio

Login or Register

LOG IN

Register

User Registration
or Cancel
Full Reviw on best bokkmakers by ArtBetting.NET
Read more for Ladbrokes the UK bookmakerLadbrokes UK - full information
The best online bookmaker in the UK read more... William Hill