Tensivamente

Al trofeo Kalat, seconda prova del gran premio regionale di corsa su strada, che si è svolto a Caltanissetta, la gelese Laura Granvillano, dell’Atletica Gela, presieduta da Luigi Morselli, si è classificata al secondo posto nella categoria F45 su 500 partecipanti alla partenza. Ilva Cicarelli è giunta quinta nella categoria F55.  

Published in Sport
Written by
Read more... 0

Da oggi si apre ufficialmente la ricerca dei nuovi soci di maggioranza del Gela. Nel corso di un incontro che si è svolto ieri tra i soci del Club è emerso che la quota di maggioranza, pari al 60% della società, non sarà acquisita dai fratelli Mendola che detengono il pacchetto del 40%. Gli stessi Mendola, però, hanno comunicato la loro disponibilità a mantenere le quote attualmente in loro possesso. L'attuale quota del 60% societario del presidente dimissionario Francesco Tuccio, pertanto, è in attesa di essere acquisito da una nuova cordata di soci o da un unico socio che dovrà manifestare il proprio interesse al Sindaco Domenico Messinese.
L'augurio dei numerosi sostenitori biancoazzurri è che la questione possa risolversi a breve termine, seppure le incognite sono davvero tante.
Ci chiediamo, come sia possibile che i Mendola possano confermare il proprio pacchetto di minoranza senza conoscere gli eventuali nuovi acquirenti del pacchetto del 60%. Tutto ciò tenuto conto che i Tuccio con un solo euro avrebbero ceduto ai fratelli Mendola l'intera quota azionaria, rinunciando, di fatto, ad essere gli unici padroni della Società.

Published in Sport
Written by
Read more... 0

7 medaglie d’oro, 4 d’argento e 4 di bronzo per l’Orizzonte Gela, presieduta da Natale Saluci, ai giochi nazionali di nuoto ed atletica leggera. I giochi si sono svolti a Terni dal 10 al 14 maggio. Alla manifestazione hanno partecipato circa mille atleti con disabilità intellettiva, 83 team, 4 le delegazioni straniere che hanno partecipato: Paesi Bassi, Regno Unito, Ungheria e Lettonia.120 i familiari, 600 volontarie e 191 tecnici

Questi i risultati ottenuti dagli atleti dell’Associazione Orizzonte Gela:

Atletica leggera: Ferrara Consuelo, 5°posto nei 50 metri piani, 4°posto nel lancio della palla.  

Belluomo Emanuela, 2° posto nei 50 metri piani, 2°posto nel lancio della palla.  

Bucchieri Floriana, 7° posto nel lancio della palla, 2° posto nei 50 metri piani.

Samà Nuccio, 6° posto nei 100 metri,1° posto nel salto in lungo.    

Palmieri Ignazio,2°posto nel lancio del peso, 3° posto nei 100 metri piani.

Palmieri Mario,1°posto nei 200 metri piani, 1° posto nel salto in lungo.

Palmieri Franco,1° nei 50 metri cammino,1°posto nel lancio della pallina.

Barone Francesco,5°posto nel lancio della palla, 4° posto nei 50 metri piani.

Nicoletti Ilenia,1° posto nei 25 metri stile, 8°posto nei 25 metri dorso

Pizzardi Mario,4°posto nel lancio del peso,5° nei 100 metri piani.

Nel nuoto: D’Angeli Thomas, 3°posto nei 50 metri stile, 3°posto nei 50 metri dorso. 

Liuzza Gennifer,1° posto nei 25 metri stile, 4°postonei 25 mesti dorso.

Costa Valentina, 3°postonei 15 metri non assistiti.

La delegazione dell’Orizzonte Gela, che ha partecipato ai Giochi Nazionali, era costituita da 13 atleti,11 familiari,3 tecnici 1 volontari. La dura trasferta di circa 15 ore di viaggio, di sola andata, è stata ripagata dalla grande soddisfazioni che ci hanno regalato gli atleti che nonostante le difficoltà del viaggio, non si sono lamentati ed hanno affrontato le gare con determinazione ed impego. Ma i Giochi Nazionali non è solo sport. La manifestazione è un luogo di incontro e divertimento, fa conoscere nuove città e nuove amicizie, si socializza, e crea le condizioni di migliorare la coscienza del sé corporeo e psicologico, migliora l’autonomia personale e la propria autostima.

Published in Sport
Written by
Read more... 0

Il Gela Futsal Femminile conquista la finale di Champion's Cup. E' questo il verdetto scaturito dopo il 2 a 2 della semifinale di ritorno, giocata dalle gelesi ed il Montallegro Butterflies, sul sintetico adiacente il PalaCossiga. Dopo il pareggio per 3 a 3 maturato in terra agrigentina nella gara di andata, le padrone di casa potevano giocare una gara di attesa, tenuto conto che la squadra ospite doveva assolutamente vincere o pareggiare segnando almeno quattro reti per passare il turno.  A rovinare i piani di mister Buscemi arrivava la rete del Montallegro, che dopo appena un minuto riusciva a capitalizzare al meglio un malinteso della retroguardia gelese. Il Futsal Gela prova subito a rimettere le cose a posto ed al 5' è capitan Scicolone a suonare la carica, ma sulla sua strada trova il portiere montallegrese bravo a respingere il pallone. Le gelesi continuano a spingere, ma il fortino eretto dalle agrigentine continua a resistere, tranne poi capitolare poco prima del riposo, su un tiro ad effetto della Tosto, brava a sorprendere il portiere avversario con un tiro ad effetto.
Nel secondo tempo le due squadre giocano a viso aperto alla ricerca del gol che vale la qualificazione. Dopo 8 minuti è Tandurella a sfiorare la rete del vantaggio, ma la sua conclusione viene intercettata dall'estremo difensore ospite. Passano un paio di minuti e le gelesi trovano la rete del 2 a 1: sugli sviluppi di un calcio da fermo, Tosto serve Gallo che non si fa pregare per infilare il pallone in porta con un tiro potente. Il risultato va più che bene alla squadra di casa, che si difende bene, provando a pungere con azioni di contropiede. Le Butterflies  trovano il pareggio a due minuti dalla fine, ma la finale resta saldamente nelle mani del Gela Futsal che il 2 giugno partirà alla volta di Capo d'Orlando per giocarsi il trofeo con l'Enna. 

Published in Sport
Written by
Read more... 0
Ci sarà anche il gelese Francesco Scimè tra i cavalieri in gara nel prestigioso concorso di equitazione "Piazza di Siena" a Roma. Una partecipazione conquistata dopo la seconda tappa del Trofeo Sicilia Gold, che si è disputata ad Augusta, al termine della quale è stata selezionata la squadra che rappresenterà la Sicilia, in occasione della Coppa dei Giovani Challenge Bruno Scolari, gara a squadre giovanile riservata ai team di tutti i comitati regionali d’Italia.. Il Comitato Regionale ha individuato sul campo i cinque binomi più forti, consegnando loro il pass per la partecipazione alla tanto attesa gara nazionale in programma, nell’ambito dell’85° CSIO di Roma Piazza di Siena Intesa San Paolo Master fratelli d’Inzeo. 
un team eterogeneo che rappresenta buona parte delle province siciliane, considerando i binomi scelti dal Comitato Regionale. Oltre a Scimè che sarà in sella al suo Quite Confident T, faranno parte della spedizione la catanese Nelly Strano su Canata Z; il messinese Antonio Sottile su Bramin, il siracusano Giuseppe Gionfriddo su Lucky Sofia della Verdina e come riserva il palermitano Boris Muscaglione in sella a La Belle Valeska. 
L'appuntamento è fissato dal 24 al 28 maggio prossimi, nella meravigliosa cornice di Villa Borghese a Roma.

Published in Sport
Written by
Read more... 0

Si sono svolte a Zafferana Etnea le Finali Regionali Giovanili Ping Pong Kids 2017 organizzate dal Comitato Regionale Fitet Sicilia. Alla manifestazione hanno partecipato anche due tesserati del settore giovanile della squadra locale della GI.RI.DO.RO.Viaggi T.T. Gela, che hanno ben figurato salendo sul podio delle rispettive categorie. Altea Toscano (anno 2009) ha ottenuto il secondo posto assoluto nella competizione femminile, piazzandosi alle spalle della messinese Matilde Venuto. Per quanto riguarda la categoria maschile, Ismaele Giocondo (anno 2006) ha ottenuto il terzo posto assoluto, alle spalle rispettivamente dell'ennese Daniele Spagnolo e del catanese Giulio Buscetta. Le Finali sono state coordinate dal Referente Tecnico Regionale Michele Giardina, ed ha coinvolto i giovani più promettenti della fascia di età compresa tra il 2006 e il 2009.

Published in Sport
Written by
Read more... 0

Ottimi risultati a Melfi, per la Lions Dance alla terza coppa Italia valevole per il campionato italiano. La coppia formata da Stefano Castelletti e Flavia Alabiso trionfa per la seconda volta consecutiva, mentre a La Spezia la coppia formata da Mirko Runza e Giulia Vancheri si è classificata all'8° posto ad un passo dalla finale su 50 coppie. La giovane coppia formata da Aleandro Runza e Anna Caccioppolini ha ottenuto il 24° posto su 80 coppie. I maestri Antonino e Mirko Runza della Lions dance sono soddisfatti dei propri allievi. Ora l'ultimo step e il campionato italiano che si svolgerà a Rimini nel mese di luglio.

Published in Sport
Written by
Read more... 0
E' Salvatore Baglieri a tagliare per primo il traguardo della gara unica del Campionato Regionale CSAin, che si è disputata domenica scorsa a Gela. Il ciclista tesserato con la Bio Ape Maia di Vittoria si inserisce nella fuga decisiva partita nel terz'ultimo giro dei 15 in programma e trova l'allungo decisivo per staccare il gelese Francesco Aliotta ed il vittoriese Michele Forforelli. Velo Club Gela che conquista il primo posto riservato alle Società, lasciando il secondo posto alla Ciclo Sport Vittoria ed il gradino più basso del podio alla Bio Ape Maia Vittoria. Una gara iniziata in forte ritardo rispetto all'orario previsto a causa di alcuni problemi di sicurezza pubblica generati dallo stato di agitazione del personale della Polizia Municipale di Gela. Vigili Urbani che lamentano una decurtazione delle somme previste per il pagamento del lavoro straordinario, che sono stati poi precettati dal sindaco Domenico Messinese per garantire il servizio di sicurezza della manifestazione sportiva. Tornando alla gara, che ha riscosso un notevole successo di pubblico lungo il percorso approntato dall'organizzazione dell'ASD VeloClub Gela presieduta da Antonio Esposito, questi i vincitori delle maglie di campioni regionali 2017, suddivisi nelle varie categorie:

cat. junior:    FABIO CALABRESE (MAX CAPELLI ACATE)
cat. senior1:  FRANCESCO ALIOTTA (ASD VELO CLUB GELA)
cat. senior2:  MICHELE FORFORELLI (CICLO SPORT VITTORIA)
cat. veterani1: SALVATORE ALIOTTA (ASD VELO CLUB GELA)
cat. gentleman1: SALVATORE BAGLIERI (BIO APE MAIA VITTORIA)
cat. gentleman2: ANTONIO CARCIONE (ASD VELO CLUB GELA)
cat. super gentleman a: SERGIO FIORELLINI (CICLO SPORT VITTORIA)
cat. super gentleman b: LUIGI TORNELLO (ASD CITTA' DI GRAMMICHELE)
cat. debuttanti: ANGELO MANCIAVILLANO (ASD VELO CLUB GELA)


Published in Sport
Written by
Read more... 0
Erano in 400 al via della 12° Granfondo Colli Eolici di Mountain Bike, una gara valida quale prova del Campionato italiano Fondo Centro Sud e del Campionato Interregionale Sicilia-Calabria "Memorial Salvatore Pulici". Un appuntamento al quale non potevano assolutamente mancare i ciclisti della Bike Team Gela che hanno affrontato la gara con il solito piglio grintoso, nonostante le difficoltà proposte dal circuito lungo 44 km, ricco di sterrato, pavè e fondo battuto. Un circuito duro, dove solo i primi della classe sono stati in grado di affrontare le salite più impervie, riuscendo a non mettere i piedi a terra. A stupire tutti è stato Nunzio Cascino, capace di qualificarsi al 16° posto assoluto ed al 4° posto di categoria, mettendosi alle spalle anche atleti ai vertici delle classifiche nazionali. Ottima anche la prestazione di Domenico Polara che si piazza 26° in classifica generale e 4° di categoria, mentre Giuseppe Abela si deve accontentare del 38° posto assoluto, a causa di un guasto meccanico che lo ha costretto a fermarsi per oltre 10 minuti. Nella specialità Mediofondo, nel percorso di 29,26 km e un'altimetria totale di 989 mt., Giuseppe cafà si piazza al 6° posto nella classifica generale, ottenendo il primo posto nella sua categoria. Prossimo appuntamento con le ruote grasse, domenica prossima a Ragusa per la Marathon Degli iblei.
 
 
Published in Sport
Written by
Read more... 0
E' un Gela che esce a testa alta, anzi, altissima dal 'Marco Lorenzon' di Rende. Finisce 2 a 1 per i padroni di casa, con i ragazzi in casacca biancoazzurra che escono con le lacrime in volto, per la delusione di non essere riusciti a raggiungere un sogno, ma con gli applausi dei circa 1000 spettatori assiepati sulle tribune del catino calabrese. Un Gela che ha lottato con le unghie fino alla fine, che ha provato a capovolgere il pronostico che vedeva i biancorossi favoriti, grazie anche alle numerose assenze che privavano i gelesi di numerose pedine fondamentali. Una gara tattica quella vista nella prima frazione di gara. I padroni di casa badano a non scoprirsi ed a pungere con delle ripartenze velenose. Il risultato si sblocca al tramonto del primo tempo con il Rende che passa in vantaggio con una rete di Actis Goretta. La gioia del gol dura neanche un giro d'orologio, perchè immediatamente dopo il Gela perviene al pareggio, approfittando di una frittata della retroguardia calabrese, con un'autorete di Manes che infila il pallone nella propria porta. Nella ripresa il canovaccio della partita resta lo stesso. Il gran caldo mette a dura prova la resistenza dei ventidue in campo, che, in ogni caso, non lesinano energie per raggiungere il proprio obiettivo. Ad interrompere gli equilibri ci pensa Gigliotti che a dieci minuti dalla fine lascia partire un bolide da fuori area che si insacca alle spalle dell'incolpevole Saitta. Infantino gioca le sue ultime carte, facendo avanzare Campanaro e mettendo in campo Nassi e Montalbano. Ma il risultato non cambia. E' il Rende ad accedere alla finale play-off, ma il Gela non avrebbe certamente demeritato e se Infantino avesse potuto disporre di tutti i suoi uomini a disposizione, avremmo potuto raccontarvi un epilogo differente. Bravo Gela. Hai regalato un sogno ai tuoi tifosi, nonostante mille difficoltà. Tutto sommato sono delle buone carte in mano per provarci con più convinzione l'anno prossimo, nella speranza che a breve si chiariscano ruoli e disponibilità di nuovi soci.
Published in Sport
Written by
Read more... 0

In Evidenza

Facebook

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand
Tensivamente.it é una testata giornalistica registrata al Tribunale di Gela n.1/2013 | Direttore Responsabile - Stefania Pistritto | Editore - The Gela Times S.r.l.s. P.IVA | Tensivamente é un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati. Redesigned by Cooco Studio

Login or Register

LOG IN

Register

User Registration
or Cancel
Full Reviw on best bokkmakers by ArtBetting.NET
Read more for Ladbrokes the UK bookmakerLadbrokes UK - full information
The best online bookmaker in the UK read more... William Hill