Tensivamente

Il Gela calcio, neopromosso in Eccellenza, ha puntato gli occhi sul giovane terzino biancorosso Rosario Tuvé per rinforzare la propria rosa.
La società del presidente Greco mira ad affrontare un campionato di vertice e non molla il tiro.

Tuvé è una rivelazione del campionato Promozione, terzino sinistro under classe ’96 cresciuto nel vivaio giovanile del Macchitella Gela, nella scorsa stagione ha debuttato nella prima gara di coppa Italia dell'anno scorso proprio contro la squadra biancazzurra.
Dalla prima giornata ha avuto una crescita esponenziale e maturando partita dopo partita la consapevolezza nei propri mezzi è diventato una pedina fondamentale nella scacchiera del mister Mirko Fausciana.
Durante la stagione agonistica ha anche partecipato alle selezioni per la rappresentativa juniores regionale.
La campagna acquisti è già iniziata e i riflettori del dilettantismo siciliano si sono accesi sui talenti biancorossi che tra le schiere di mister Fausciana hanno trovato un grande spazio per esprimersi.
Published in Sport
Written by
Read more... 0
Primo posto nella classifica società e nella generale per Nicola Dominante, che mette a segno 92 piattelli su 100.
La gara di campionato estivo si è svolta sulle pedane del Tav Drago di Piazza Armerina e ha visto la partecipazione di trentasette Tiratori tesserati per le Società TAV Roccapizzuta di Ganci, Etna shooting di Misterbiano, TAV Carlino di Canicattì, Tav Il Drago di Piazza Armerina ed Eni Group Club di Gela.
Per i premi riservati alle categorie abbiamo:
1° Categoria: Cristian Longobardo 3° posto
2° Categoria: Nicola Dominante 1° posto, Giuseppe Fruscione 2° posto e Alberto Maganuco 4° posto
3° Categoria: Francesco Prestifilippo 1° posto e Rosario Italiano 4° posto.

L'Eni Group, del presidente Nicolò Catalano, parteciperà inoltre alla gara di gran premio del 14 giugno all'Ilva Taranto con i tiratori A. Maganuco, G.  Fruscione, R. Italiano.
Published in Sport
Written by
Read more... 0
La squadra italiana di Kimberly Scudera vince l'oro nella categoria femminile arco compound al Dutch Para Archery Tournament conclusosi ieri in Olanda. Un'immensa soddisfazione per il presidente dell'Arco Club Aias di Gela Salvatore Mussoni che ha seguito Kimberly nel suo percorso sportivo.

Altre due medaglie d'oro per gli azzurri arrivano nella categoria misto compound a squadre con i team Simonelli - Sarti e Simonelli - Bonacina - Cancelli. Il trio del ricurvo femminile Mijno - Scudera - Floreno porta a casa l'argento.

Nell'arco olimpico femminile è Elisabetta Mijno a conquistare il torneo conclusosi ad Almere mentre Matteo Bonacina ottiene l'argento.

Ora gli atleti si preparano ai Mondiali Targa Para-Archery che si disputeranno dal 23 al 30 agosto a Donaueschingen, in Germania, dove saranno in palio oltre ai titoli iridati anche i pass per i Giochi Paralimpici di Rio 2016. 
Published in Sport
Written by
Read more... 0

Terzo posto nello skeet per il campione regionale di Terza Categoria Giuseppe Fruscione, sesto e nono per Giuseppe Gentile e Alberto Maganuco. Il trio tutto gelese dell'Eni Group Gela ha dimostrato importanti possibilità a livello nazionale.
Alla gara del 10 maggio svolta al T.A.V. Matera, valida per il gran premio nazionale, hanno partecipato 60 tiratori provenienti da tutto lo stivale.

Il prossimo appuntamento è al gran premio "ILVA" di Taranto il 14 giugno. Gli atleti gelesi sono in cerca di sponsor per finanziare la partecipazione alle future gare agonistiche.

Published in Sport
Written by
Read more... 0

Domenica 10 maggio il PalaCossiga di Gela ha ospitato la Coppa Italia Panca e Stacco Single Lift e il Campionato Italiano paraolimpico di panca. La manifestazione ha visto presenti il presidente WDFPF Ivano Bianchi ed il presidente mondiale Wim Backelant insieme ai circa 120 atleti da Lombardia, Piemonte, Lazio, Sardegna, Calabria e Sicilia.

Questi i migliori piazzamenti degli atleti della di Sicilia Bench Press:

  • Pasqualino Angelo Categoria over 50 1° Classificato di  Bench Press  (Panca piana) alzata valida di 142,5 kg
  • Pasqualino Davide Categoria primavera 10-13 anni 1°classificato  Deadlift (Stacco da Terra)alzata 90 kg
  • Savasta Rosario  categoria Paralimpici 1° Classificato di  Bench press alzata 72,5
  • Ferrigno Francesco Categoria under 23 1° Classificato  Deadlift alzata 240 kg
  • Savignano Kevin  Categoria under  16  1° Classificato  Bench Press alzata 80 kg
  • Ventura  Andrea  categoria -67,5 kg  2° Classificato   Deadlift  alzata  175 kg
  • Giammona  Piero Categoria -67,5kg 2° Classificato   Bench Press  alzata 97,5 kg
  • Cantaro Salvatore  categoria -60 kg 2° classificato    Bench Press alzata  77,5 kg
  • Nastasi Giovanni   categoria – 75 kg 2° classificato   bench  Press alzata 105 kg
  • Liborio Bongiovanni categoria -82,5 kg 3° classificato  Deadlift    alzata 210 kg
  • Sarchiello Antonino  categoria +82,5 kg 4° classificato  deadlift alzata  200 kg 
Published in Sport
Written by
Read more... 0

 Il Tennistavolo di Gela batte la Kerkent Agrigento per 5-2 nell'incontro d’andata dei play off di serie C2.

Questi i parziali del match: Mungiovì - Lo Iacono 3 a 0;  Gallo - Palamenghi 1 a 3; Tandurella - Amodei 3 a 0;  Mungiovì - Palamenghi 3 a 1;  Tandurella - Lo Iacono 3 a 0; Gallo - Amodei 0 a 3;  Tandurella - Palamenghi 3 a 0.

Il ritorno, che si disputerà domenica 24 maggio alle 10:30, deciderà chi avrà il diritto a disputare i concentramenti per la serie C1 nazionale domenica 31 maggio, a cui parteciperanno le squadre siciliane vincenti nei play off.

 Il prossimo appuntamento agonistico è previsto domenica 10 maggio a Santa Venerina (CT) per il Torneo Nazionale di quarta categoria valevole per l’ammissione ai Campionati Italiani che si svolgeranno a Torino dal 17 al 25 giugno.

 

Published in Sport
Written by
Read more... 0

Cinquefrondi – Meic Services Pallavolo Gela 3-0 (25-20; 25-20; 25-16)

La Meic Services Pallavolo Gela si lascia sfuggire l’occasione preziosa di passare il Club Italia (che ha osservato una giornata di riposo) e conquistare un posto nei play off. La sconfitta nella trasferta con il Cinquefrondi costringe i leoni biancazzurri a non perdere più nemmeno un colpo, sperando comunque che il Club Italia inciampi cedendo il passo ai gelesi.

Il sogno play off, nato da una stagione piena di successi, ora si complica. Le possibilità tuttavia ci sono ancora e al team di coach Marano non resta che dare il massimo.

Published in Sport
Written by
Read more... 0

Dopo una prima rete annullata, è il goal di Rosario Genova che permette al Gela di conquistare lo spareggio con il Troina al comunale di San Cataldo e il salto di categoria in Eccellenza.

Dopo aver abbandonato la Lega Pro e essere ripartita dalla Terza Categoria, salita, tramite ripescaggio, in Seconda e Prima Categoria prima la società biancazzurra ha poi conquistato la Promozione e oggi tramite i play off il salto in Eccellenza.

Un’importantissima vittoria quella con la squadra ennese che regala una giornata di festa ai tifosi del Gela calcio di mr Brucculeri.

Troina – Gela 0-1
Troina: Ventura, Romano (Cantagallo dal 1’ s.t.), Pappalardo, Di Marco, Russo, Scalia, Garrasi, Messina, Piyuca, Marletta, Meta. A disp. Cantale, Luvito, Curtagnone, Plumari, Square, Messina F.
Allentatore: Pagano.

Gela: Pandolfo, Campanaro (Italiano dal 34’ s.t.), Falsaperla, Vella, Chiavaro, Runza, Calvaruso, Cutaia, Genova, Alma, Ascia. A disp. Camiolo, Bessio, Pallone, Italiano, Mezzasalma, Deoma, Spanalatte.
Allennatore: Brucculeri.

Arbitro: Madonia di Palermo.
Assistenti arbitrali: Carpinato e Maccarrone di Acireale.

Published in Sport
Written by
Read more... 0
Raduno di giovani calciatori promosso dall’Amo Gela, società del circuito Juventus National Academy, e organizzato di concerto con la Juventus. Una passerella importante che ha permesso ad oltre cento giovani atleti provenienti dall’intera Sicilia di mettere in mostra il loro talento dinanzi all’osservatore della società bianconera in Sicilia Alfredo Femiano e al coordinatore regionale dei Club Doc della Juventus Lillo Rizza. 

Entusiasti i numerosi partecipanti, tesserati per le società del comprensorio gelese ma anche dei comuni dell’agrigentino, del catanese, del palermitano e del siracusano. I piccoli aspiranti calciatori, appartenenti alle classi d’età 2000, 2001, 2002 e 2003 (categorie giovanissimi ed esordienti), sono scesi in campo dando vita a cinque avvincenti partite della durata di 20 minuti ciascuna, cercando di sfruttare l’occasione propizia per far emergere le loro qualità. 

Sul manto in erba sintetica dell’impianto sportivo “Enrico Mattei”, in tanti hanno dunque voluto inseguire il loro sogno. “Abbiamo fortemente voluto dare a questi ragazzi – ha detto il dirigente dell’Amo Gela Fabio Nuzzi – la possibilità di mettersi alla prova in un raduno importante e per conto di una società blasonata in tutto il mondo come la Juventus. Organizzare un evento del genere ha richiesto impegno e dedizione, il nostro obiettivo è quello di mettere in evidenza i potenziali calciatori di domani in iniziative di livello”. 

A partire dal 30 aprile e fino al prossimo 3 maggio, infine, gli esordienti dell’Amo Gela saranno di scena a Bardonecchia, in Piemonte, dove parteciperanno alla “Academy Cup”, torneo nazionale organizzato per le accademie calcistiche della Juventus. La delegazione gelese sarà guidata dai dirigenti Claudio Giammusso e Ivan L’Erede e dai tecnici Fabio Comandatore e Matteo Barresi
Published in Sport
Written by
Read more... 0
Primo posto Nella Classifica a squadre Nel sesto campionato regionale Csen Sicilia. 
E il risultato Località vicine dell'Asd Sporting Club Gela Che nda giorni scorsi ha bagnato this inizio di primavera con Una serie di medaglie conquistate Nella piscina di Milazzo, il Che ha ospitato Una Manifestazione regionale di Nuoto.
Il sodalizio, del which E presidente Francesco Calabrese, Guidato Dagli Allenatori Orazio Areddia, Nicola Cucinella e dall'istruttore Mario Mezzogiorno, E saldamente al primo posto della graduatoria a squadre di Federazione, con largo Margine Silla Eidos Healt Club di Agrigento e Silla Neri Fitness Club di Messina.
In vasca e Stato Ampio Dominio per i portacolori della Sporting Gela. Ecco il Ricco medagliere.
Giacomo Federico (cinque Medaglie d'Oro), Gaia Scivoli (tre ori, argenti causa) Gabriele Di Dio (a causa ori, a causa Bronzi), Andrea Messina (oro, argento e medaglie di bronzo a causa), Carlo Portosalvo (oro, tre argenti e bronzo non), Delia De Francisci (oro, argento e bronzo), Ignazio Commendatore (oro e argento), Roberta Vespo (oro e causa Bronzi), Stefano Chiarandà (oro e bronzo), Paola Miano (dovuta argenti, bronzo ONU), Gianni Arcidiacono (argento e bronzo), Mirko Arcidiacono (argento), Mario Mezzogiorno (argento), Riccardo Sammito (argento), Michela Perticone (bronzo), Noemi Scuto (bronzo).
Bene Anche Nelle dimostrare a squadre :. Staffetta assoluti femminile (bronzo), Staffetta esordienti (bronzo), Staffetta ragazzi maschile (oro), Staffetta assoluti maschile (oro)
piazzamenti Individuali Anche per Giulia e Salvatore Vella, Riccardo Pagano, Samuele Damigellla, Edoardo Arcieri, Enrico Calabrese e Klei Zela.
Published in Sport
Written by
Read more... 0

In Evidenza

Facebook

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand
Tensivamente.it é una testata giornalistica registrata al Tribunale di Gela n.1/2013 | Direttore Responsabile - Stefania Pistritto | Editore - The Gela Times S.r.l.s. P.IVA | Tensivamente é un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati. Redesigned by Cooco Studio

Login or Register

LOG IN

Register

User Registration
or Cancel
Full Reviw on best bokkmakers by ArtBetting.NET
Read more for Ladbrokes the UK bookmakerLadbrokes UK - full information
The best online bookmaker in the UK read more... William Hill